24 Settembre 2017
immagine di testa

Amore verso i deboli
percorso: Home

Amore verso i deboli

La conoscenza di Ges , nell´amore verso i DEBOLI.
Efesini 4:15,16

Ges (Yahshua) stato il modello supremo dell´amore verso i deboli, i poveri, le vedove, gli orfani; i suoi discepoli anno seguito le orme del Maestro.
Matteo 25:31-46
Il salmo che leggeremo ci dice con molto chiarezza di difendere la causa del debole e dell´orfano; questo vuole dire fare giustizia, e rendere gloria a Dio, se camminiamo come Lui ci insegna, dalle Sacre scritture.
Salmo 82:3
Di fendete la causa del debole e dell´orfano, fate giustizia all´afflitto e al povero!
Pergamena di testi sacri

In Romani 12:21, ci dice:
Adesso vi racconto una storia di carit cristiana.
Un maestro orientale era vicino ad un laghetto a meditare quando improvvisamente not che un scorpione stava annegando, decise quindi di tirarlo fuori dell´acqua per salvarlo. Quanto lo fece, per, lo scorpione lo punse. Per istinto, come reazione al dolore, il maestro lo lasci andare, e l´animale cadde di nuovo in acqua dove stava annegando di nuovo. Il maestro allora cerc di tirarlo fuori un´altra volta, ed un´altra volta lo scorpione lo punse. Un uomo, che aveva osservato tutto da lontano, si avvicin al maestro e gli chiese: "Mi perdoni, maestro, ma lei proprio ostinato!
Non capisce che ogni volta che cerca di tirare fuori lo scorpione dall´acqua, l´animale lo punger?".
Il maestro rispose: La natura dello scorpione e di pungere, mentre la mia quella di aiutare. Ed allora, aiutandosi con una foglia, il maestro estrasse l´animaletto dell´acqua, e gli salv la vita. Cari amici e fratelli, non cambiate mai la vostra natura buona.
Se qualcuno vi fa del male, prendete solo delle precauzioni, ma non ricambiate mai male per male. Se siete persone di indole buona, e non fate del bene, sarete i primi a soffrire. Quando la nostra natura ci suggerisce di fare del bene, ma noi per le circostanze, o per non essere derisi dagli altri non lo facciamo, ci sentiremo frustati. Inoltre, a noi che siamo credenti, ci viene comandato di fare del bene e, come per tutti gli altri comandamenti, anche se non sempre li comprendiamo appieno, comunque dobbiamo ubbidire perch c´ sempre una giusta ragione dietro un comandamento divino.

E in Atti ci dimostra come avere cura dei deboli; e che ci sar molto pi gioia nel dare che nel ricevere; non una grande gioia cari fratelli vedere che una persona povera e debole poi vederla pi felice perch a ricevuto da un fratello opera di carit, vederlo con un sorriso una persona bisognosa, darci un vero aiuto concreto.

Atti 20:35 In ogni cosa vi ho mostrato che bisogna venire in aiuto ai deboli lavorando cos, e ricordarsi delle parole del Signore Ges, il quale disse egli stesso: "Vi pi gioia nel dare che nel ricevere".
In Matteo Ges disse: Ama il tuo prossimo come te stesso.
Dal cuore di pietra, al Cuore di Carne:  dono di Yahweh
Toglier il tuo cuore di pietra e ti dar un Cuore di Carne

Cari amici e fratelli non sarebbe fantastico se la gente facesse semplicemente quello che Ges ha detto?
Nel Vangelo Ges ha detto "Ama il tuo prossimo come te stesso" chiaro, se la gente non tratta con molto amore gli altri, avr sempre dei problemi.
E la realt ci dimostra che cos.
In effetti, tutti i mali del mondo sono causati per la mancanza di amore che gli uomini non anno verso Dio e verso i propri simili.
Il semplice amore per Yahweh e per il prossimo continua ad essere la soluzione Divina, malgrado la societ che ci circonda sia tanto complessa, confusa e sommamente complicata.
Se amiamo Yahweh Dio potremo amarci gli uni e gli altri, e perfino rispettare come Sue creazione.
E cos potremo seguire le Sue norme di vita e di libert per raggiungere la felicit, e vivere in armonia con Lui.
Cari amici e fratelli, chiediamo dunque a Yahweh di aiutarci ad amare il nostro prossimo con il Suo amore. E ricordiamoci che il prossimo non solo chi ci sta vicino, chi fratello in fede, ma chiunque incrociamo sulla nostra strada ed ha bisogno del nostro aiuto.
Fratelli l´apostolo Giacomo che leggeremo ci insegna che le opere insieme alla fede, e l´amore non possono essere separate, come una catena; se in questa catena ci togliamo un anello tutto crolla.
Giacomo 2:14-18
A che serve, fratelli miei, se uno dice di aver fede ma non ha opere? Pu la fede salvarlo? Se un fratello o una sorella non hanno vestiti e mancano del cibo quotidiano, e uno di voi dice loro: <>, ma non date loro le cose necessarie al corpo, a che serve? Cos della fede; se non ha opere, per se stessa morta. Anzi uno piuttosto dir: "Tu hai la fede, e io ho le opere; mostrami la tua fede senza le tue opere, e io con le mie opere ti mostrer la mia fede".

Nel Salmo che segue possiamo leggere che il nostro Dio non abbandona mai il misero, e il povero. Salmo 113:7,8
Egli rialza il misero dalla polvere e solleva il povero dal letame, per farlo sedere con i principi, con i principi del suo popolo.

Per potere essere amato dal nostro Creatore dobbiamo cambiare il nostro cuore di pietra nel cuore di carne. Per potere cambiare il nostro cuore di pietra in cuore di carne cosa dobbiamo fare? Quando noi vediamo le persone bisognose e noi rimaniamo indifferente, indifferente al loro dolore, indifferente, al loro bisogno, cercando tutte le scuse per non venire nel l´oro aiuto, e con le scuse mettiamo forse in pace la nostra coscienza!?

Quando invece che abbiamo il cuore di carne?
Abbiamo il cuore di carne quando al contrario veniamo in loro aiuto con tutto il nostro amore e l´affetto che solo Yahweh Dio ci dato, quando con l´occhio di Dio possiamo vedere il bisogno delle persone debole, cio dell´orfano, della vedova, del povero, e di tutti coloro che gridano a Yahweh Iddio.

Ezechiele 36: 26
Vi dar un cuore nuovo e metter dentro di voi uno spirito nuovo; toglier dal vostro corpo il cuore di pietra, e vi dar un cuore di carne.

Dobbiamo perci amare con tutto noi stessi la causa del bisognoso facendo la beneficenza perch questo ci che Dio vuole da noi, di essere ospitale, di visitare chi in prigione per causa di fede; finch l´amore fraterno possa regnare sempre.
Ebrei 13:1-3,16 (Leggere)

Ricordiamoci che il povero grida aiuto al nostro Dio Yahweh, e questo lo possiamo
leggere nel Salmo 40:17 (Leggere)
Dobbiamo avere cura dei nostri fratelli per mezzo dell´amore dobbiamo servire gli uni agli altri, solo cos possiamo veramente aprire il nostro cuore al prossimo, e specialmente al nostro Padre e Dio Yahweh.
(Leggere Galati 5:13,14)
Cari fratelli quante persone poveri per la disperazione diventano ladri, omicidi, ma quello che pi fa male che perdano la fede che prima avevano in Dio, e anche per tutti coloro che non anno mai conosciuto Dio!
Ma noi possiamo portarci un aiuto con la parola del Vangelo che Dio ci a messo nelle nostre mani, perch se no il sangue grider a Yahweh, e peser su di noi.
(Leggere Salmo 72:13)
Quanto Yahweh Dio che ha cambiato il tuo cuore!
Scavi dove sono stati trovati testimonianze di Dio

Adesso vi voglio raccontare una storia di un falegname.
Un falegname si recava tutti i giorni sulla montagna per pregare.
Un giorno decise di costruirsi una scala per potere salire pi velocemente, in modo da poter poi guadagnare tempo da dedicare a Yahweh.
Mentre costruiva la scala, pass di li un vicino che gli chiese: "Mi daresti una piccolo parte della tua scala, a casa non ho un tavolo e ne vorrei avere almeno uno piccolo per i miei bambini?
Il falegname rimase un po´ perplesso, ma poi gliene diede un pezzo.
Il vicino lo ringrazi ed and via contento.

Dopo un po´ venne un´altra persona e gli spieg. "Se mi regali alcuni scalini, posso riscaldare per una sera i miei figli".

Senza indugiare, il falegname glieli regal. Cos l´uomo torn a casa contento, e il

falegname continu a lavorare alla sua opera.

Poi pass di li una povera donna che gli chiese:
"Mi regaleresti un po´ di legna, cosi potr riparare parte del tetto che rimasta danneggiata durante un forte temporale?"
Il buon falegname, senza pensarci due volte, gliene diede un po´, e la donna si allontan contenta e grata. In quel duro tempo di freddo e fame; in molti andarono da quel buon falegname.

Quando una sera torn a casa, l´uomo disse alla moglie: "Ho costruito questa scala per essere pi vicino a Dio".
La moglie lo interruppe: "Non capisco, lavori ogni giorno per costruirla, ma alla fine della giornata come se non avessi fatto niente.
Ma perch regali i pezzi?"
Con gli occhi che gli brillavano, il falegname le rispose:
"Cara, vero, la mia scala e sempre pi piccola, ma ogni giorno mi sento sempre pi vicino a Yahweh Dio.

In Ecclesiaste 11:1 dice <> . Ma cosa significa questa frase? Troviamo la risposta in Rivelazione 17:15 dove ci dice che sono popoli, e moltitudine di nazione. Perci a che fare con la questione della carit Cristiana.
In Proverbio 22:9 c´ scritto: L´uomo dallo sguardo benevole sar benedetto, perch da del suo pone al povero. E in Isaia 58:7 c´ scritto:
Yahweh ci a dato un comandamento da rispettare.
Visto dai questi versetti si parla di carit, si voglia dire che bisogna essere generosi in ci che diamo. Ci sono tanti bisognosi che necessario che tutti dovremo fare la nostra parte, seconde le possibilit a nostra disposizione, perch non possiamo sapere i problemi e le sofferenze che sorgeranno;
dunque, dovremo essere pronti ad aiutare ogni volta che ci si presenta l´opportunit. Dobbiamo dare tutto noi stessi per aiutare coloro che potrebbero essere vittime della malvagit che dimora sulla terra. Da quando ci insegna la Bibbia, siamo chiamati a soccorrere il prossimo, soprattutto di quelli che si trovano nel bisogno.

Leggere Matteo 5:16

Glorifichiamo il nostro Dio facendo buone opere.
Matteo25:31-46

Cari amici e fratelli in questi versetti appena letti Ges parla del giudizio quando Lui ritorner alla sua seconda venuta, perci da non prendere alla leggera ma dobbiamo ponderare bene le sue parole; come dicevo prima dobbiamo cambiare completamente il nostro modo di vivere; dobbiamo cambiare il nostro cuore di pietra, in che cosa? In un cuore di carne; ma solamente se abbiamo amore che ci viene donato un cuore di carne, e avere un cambiamento totale verso un amore completo, solo cos possiamo prepararci alla Sua seconda venuta del nostro Signore Yahshua (Ges) ; questo che Lui vuole nel Suo Regno, questi tipi di fratelli pieni di amore verso i deboli.

Che Yahweh Dio ci benedica, e che ci possa trovare tutti a fare la Sua Santa volont!

(Firmato)

HalleluYah!!
(Servitore di Yahweh)
contatti
Siete bene venuti nel nostro FORM Cristiano, che Yahweh sia benedetto in eterno per averci donato il Suo carissimo Figliuolo per la nostra salvezza.
I campi in grassetto sono obbligatori.
leggi l'accettazione privacy  obbligatorio


digita i codici di sicurezza, se più di uno separati da uno spazio



[Realizzazione siti web www.sitoper.it]